Menu

Hors- d’ouvres, Crostini (slices of toasted bread) and  Single

Courses

 

“Crostino Bologna”

Bolognese Sauce, Parmigiano Reggiano

5.00 €

 

“Crostino Caprese”

Mozzarella, Tomato, Oregano, Extra Vergine Olive Oil

5.00 €

 

“Crostino Vini d’Italia”

Bacon , Parmigiano Reggiano, Balsamic Vinegar

5.00 €

 

“Vegatables Flan with Parmigiano Reggiano cream ”

9.00 €

 

“Cold  Cuts”

Parma Ham, Mortadella, Salami, Bacon with Pepper

10.00 €

 

Selection of Cheeses with traditional Mustard from Bologna

13.00 €

 

 

 

Pasta

 

Tagliatelle with Bolognese Sauce

10.00 €

 

“Passatello Asciutto”

With Roasted Red Pepper cream and  Smoked Burrata Cheese on the top

11.00 €

 

Tortellini in Broth

12.00 €

 

“Tortelli filled with Guinea Fowl”

With Butter flavored with Laurel and Orange,  seasoned with Taggiasche Olives and Crispy Bread

11.00 €

 

First dish of the day

from 9.00€ to 12.00 €

 

 

 

 

 

Main Courses

 

 

“Cotoletta alla Petroniana”

Breaded cutlet in Bolognese style

14.00 €

 

“Beef Tartare” (110 gr)

With Squacquerone Foam, and sweet and sour Red Onion

11.00 €

 

 

“Tagliata Sale e Rosmarino”

Sliced fillet beef with salt and rosemary

14.00 €

 

Second dish of the Day

From 10.00 € to 14.00 €

 

 

Homemade Desserts

 

 

“Tenerina Cake” with Chocolate and Mascarpone

5.00 €

 

Crème Bruleé flavored with Vanilla

5.00 €

 

Ricotta Mousse with Orange Compote and Chocolate Crumble on the top

5.00 €

 

“Pinza” with traditional  Bolognese Mustard and Zabaione

5.00€

 

Apple and Raspberries Cupcake with English Cream

5.00 €

 

 

 

 

Our trusted providers are :

Concerning the meet : Macelleria Agnoletto Bignami and Villani

Concerning the cheeses : L’Angolo della Freschezza

 

Homemade Bread and Crescenta and table service 2€

 

 

 

*Some fresh homemade products, are chopped and frozen at the origin

English Menu

Hors- d’ouvres, Crostini (slices of toasted bread) and  Single

Courses

 

“Crostino Bologna”

Bolognese Sauce, Parmigiano Reggiano

5.00 €

 

“Crostino Caprese”

Mozzarella, Tomato, Oregano, Extra Vergine Olive Oil

5.00 €

 

“Crostino Vini d’Italia”

Bacon , Parmigiano Reggiano, Balsamic Vinegar

5.00 €

 

“Vegatables Flan with Parmigiano Reggiano cream ”

9.00 €

 

“Cold  Cuts”

Parma Ham, Mortadella, Salami, Bacon with Pepper

10.00 €

 

Selection of Cheeses with traditional Mustard from Bologna

13.00 €

 

 

 

Pasta

 

Tagliatelle with Bolognese Sauce

10.00 €

 

“Passatello Asciutto”

With Roasted Red Pepper cream and  Smoked Burrata Cheese on the top

11.00 €

 

Tortellini in Broth

12.00 €

 

“Tortelli filled with Guinea Fowl”

With Butter flavored with Laurel and Orange,  seasoned with Taggiasche Olives and Crispy Bread

11.00 €

 

First dish of the day

from 9.00€ to 12.00 €

 

 

 

 

 

Main Courses

 

 

“Cotoletta alla Petroniana”

Breaded cutlet in Bolognese style

14.00 €

 

“Beef Tartare” (110 gr)

With Squacquerone Foam, and sweet and sour Red Onion

11.00 €

 

 

“Tagliata Sale e Rosmarino”

Sliced fillet beef with salt and rosemary

14.00 €

 

Second dish of the Day

From 10.00 € to 14.00 €

 

 

Homemade Desserts

 

 

“Tenerina Cake” with Chocolate and Mascarpone

5.00 €

 

Crème Bruleé flavored with Vanilla

5.00 €

 

Ricotta Mousse with Orange Compote and Chocolate Crumble on the top

5.00 €

 

“Pinza” with traditional  Bolognese Mustard and Zabaione

5.00€

 

Apple and Raspberries Cupcake with English Cream

5.00 €

 

 

 

 

Our trusted providers are :

Concerning the meet : Macelleria Agnoletto Bignami and Villani

Concerning the cheeses : L’Angolo della Freschezza

 

Homemade Bread and Crescenta and table service 2€

 

 

 

*Some fresh homemade products, are chopped and frozen at the origin

Cookie Policy

Termini di servizio

Test2

Privacy policy

Benvenuti in Osteria…

Benvenuti nella tipica osteria bolognese, una delle poche quelle rimaste, resistendo alla mode di trasformarle in pub, ed al peso di nuove norme che ha costretto anziani proprietari a chiudere, oppure di quelle che hanno abbassato le serrande per gli esorbitanti affitti del centro…

Vini d’Italia… da oltre 60 anni all’angolo tra la Via Emilia ed il West – come direbbe Francesco Guccini – accoglie i clienti con la cordialità e simpatia tipica del capoluogo emiliano.

Negli ultimi anni particolare risalto è stato dato alla cucina, proponendo i piatti della tradizione Bolognese come tagliatelle e tortellini, la cotoletta alla Petroniana, la zuppa inglese ed il mascarpone, la pinza con la mostarda e gli affettati. Naturalmente il tutto è sempre accompagnato da ottimi vini.

E poi quelle chiacchiere…

…se i nostri muri potessero parlare ne racconterebbero delle belle.

Chi siamo

La storia di una città, l’identità di un popolo si possono ricostruire anche attraverso la storia delle osterie, dei mercati, dei personaggi famosi che sono passati nei secoli e hanno lasciato un’impronta nella cultura locale. A volte basta un racconto, altre volte un suono e la musicalità di un accento per richiamare alla mente una terra e la sua gente.

Il filo rosso che lega i racconti sulle osterie bolognesi si srotola passo dopo passo, attraverso le storie dei viandanti, dei briganti, dei nobili rinascimentali, degli artisti e dei poeti che rivelano i caratteri delle persone del tempo, le atmosfere dei luoghi che ancora oggi possono ricondurre con la mente al passato.

Giocatori di carte, incontri carbonari, voci impaste e grosse, un percorso nella vita quotidiana dei bolognesi dal Medioevo a oggi. Protagonista è l’osteria, luogo d’incontro in cui si mangiava, si beveva, si giocava a carte, dove scendevano i signori del Rinascimento o la gente equivoca che apparteneva alla numerosa schiera di chi vive ai margini della legge.

Fino agli anni più recenti, che l’hanno caratterizzata come luogo di ritrovo anche per gli intellettuali, gli studenti e gli artisti: tutti accomunati dal desiderio di stare insieme e di chiacchierare tranquillamente tra loro, davanti a un buon bicchiere di vino ad un bel rosso meditativo…dove la crescenta o crescente non manca mai con la mortadella in bella mostra,dove la tagliatella al ragù è regina insieme ai tortellini..Tradizioni e usanze che vanno scomparendo ma a noi piace conservarle.

Del resto siamo in una vera osteria e tale vogliamo rimanga, per donarvi il massimo della qualità facendovi spendere il giusto!

Barbara, Giulia, Dana, Sandro, Ivan e Nicola in cucina ai fornelli e Sumon nella retrovia, dietro le quinte Lara, Andrea e Maurizio.

Contatti

Ci trovate in via Emilia Levante, 142 a Bologna, a due passi dalle uscite 11 ed 11-bis della tangenziale.

Per info e prenotazioni: 051-54.15.09   +39 348-25.06.997 Maurizio  +39 348-25.06.998 Lara

Che cos’è un’Osteria?

I nuovi professionisti del parlar di cucina e locali – vera nuova professione nel mondo di Internet – spesso provano a dare una definizione di Osteria che vanno poi a prendere da Wikipedia, ma in sostanza ne sanno poco o nulla.

Le osterie a Bologna esistono dal 1200 e si potevano trovare nel centro storico, lungo la via Emilia ed a San Vitale.

Gli osti mescevano vino, servivano pane, cipolla, patate, uova.

Ma le osterie erano soprattutto luogo d’incontro e di socializzazione, luogo di carboneria, di piani sovversivi, di discussione politica, di partite a carte, dove quasi sempre i gestori erano personaggi particolari e bizzarri un tantino al di fuori dalle righe e dalle rime.

Chiacchiere da Osteria si diceva….

Quando negli anni del dopoguerra l’economia riprese, tante avevano ormai chiuso, altre riaprirono con un rinnovato spirito, ma aprirono tutte con le stesse caratteristiche tipiche dei tempi che furono.

Vini d’Italia all’inizio era un semplice bar di periferia, poi divenne tra i primi locali di fuori porta a puntare su vino e vino di qualità. Al tempo l’incrocio non esisteva,, la strada infatti finiva proprio davanti all’Osteria. Da li in poi, per gli avventori, si trovava solo la via Emilia.

Negli anni ’70 ed ’80 fu ritrovo di studenti universitari Bolognesi ed avventori di ogni dove.

Non abbiamo voluto seguire le mode: proviamo e crediamo di riuscire a coniugare ambiente, qualità e tradizione, consapevoli che alla fine di una serata i clienti sono i migliori critici.

E proprio per questo vi diremo grazie se deciderete di dedicarci un po’ del vostro tempo, noi ben volentieri ne dedicheremo a voi.

La cucina

Le tagliatelle, i tortellini in brodo ed asciutti, i tortelloni, la pasta fatta rigorosamente a mano, il ragù alla Bolognese, con l’arrivo del freddo anche le lasagne tradizionali ed alle verdure, il brasato, la cotoletta alla Petroniana, il filetto di maiale ed i dolci: dalla zuppa inglese (che a dispetto del nome è delle nostre parti),  il mascarpone, la pinza con la mostarda accompagnata dallo zabaione… prova la nostra cheese cake!

…e poi i crostini e la spuma di Mortadella!

E’ sempre un evento quando la cucina si mette in modo, con la fantasia e capacità di Ivan Benini e di Nicola che non disdegnano i fuori menù e sono sempre disponibili ad accontentare i nostri clienti.

 

Il locale

Noi non abbiamo inventato nulla: un locale lo fa chi lo gestisce con cura e passione e lo fanno i clienti.

Dal 1954 siamo sulla Via Emilia, l’ambiente non è cambiato di molto in 60 anni, ci siamo da prima che diventasse di moda andare in osteria, alcuni nostri avventori sono affezionati clienti da decenni e qualche volta li potete trovare seduti a bacajer o dscarrer in dialetto quasi sempre di politica o del Bologna…

L’arredo con tavoli e sedie in legno, le luci giuste per chiacchierare, l’ingresso col tavolo sempre pronto per gli amici, una sala grande ed una saletta più riservata, la cucina a vista, niente di speciale o di ricercato, ma onesto.

L’Osteria è così.

“Un popolo che non beve il suo vino e non mangia i suoi formaggi ha un grave problema di identità.”

– Manuel Vazquez Montalban

Due sale ed una saletta, un totale di 70 coperti, con 18 tavoli al chiuso e d’estate l’aria condizionata.

Menu

Menu da Aprile  a Giugno 2018

Antipasti, crostini e piatti unici

Crostino Bologna
ragù, parmigiano reggiano
5 €
Crostino caprese
mozzarella, pomodoro, origano, olio extra vergine di oliva
5 €
Crostino “Vini d’Italia”
pancetta, parmigiano reggiano, aceto balsamico
5 €
Sformatino di verdure con crema di parmigiano 9 €
Affettato misto
prosciutto di Parma, mortadella, salame, pancetta al pepe
10 €
Selezione di formaggi con mostarda bolognese 13 €

Primi

Tagliatelle al ragù 10 €
Passatello asciutto
con crema di peperone rosso arrostito e scaglie di burrata affumicata
11 €
Tortellini in brodo 12 €
Tortelli ripieni di faraona
con burro profumato all’alloro e arancia,conditi con olive taggiaschee pane croccantePrimo piatto del giornoda 9 a 12 €
11 €

Secondi

Cotoletta alla petroniana 14 €
Battuta di manzo (110 g)
con Spuma di squacquerone e cipolla rossa in agrodolce
11 €
Tagliata sale e rosmarino 14 €
Secondo piatto del giorno da 10 a 14 €

Dolci fatti in casa

Tenerina al cioccolato con mascarpone 5 €
Crema bruciata alla vaniglia 5 €
Mousse di ricotta
con composta di arance e  crumble al cacao
5 €
Pinza bolognese con zabaione 5 €

Coperto

Pane, crescente di nostra produzione, servizio e coperto 2 €

I nostri fornitori di fiducia sono:

Alcuni prodotti freschi da noi fatti in casa sono abbattuti e congelati all’origine.

Carta dei vini

Bollicine

Prosecco Valdobbiadene docg La Tordera 15 €
Lambrusco Sorbara Selezione Francesco Vezzelli 15 €
Lambrusco Grasparossa Rive dei Ciliegi 15 €
Franciacorta docg Brut Francesco I Uberti 30 €
Franciacorta docg Satin Le Quattroterre 32 €
FRanciacorta docg Rosè Francesco I Uberti 31 €
Torque Durello 36 mesi Dalle Ore 28 € BIO

Bianchi

Emilia Romagna

Pignoletto frizzante Virgilio Sandoni 13 €
Pignoletto frizzante docg Bersot Gradizzolo 15 €
Chardonnay Virgilio Sandoni 13 €
Pignoletto classico docg Ancarani 15 €
Serenaro (famoso di Cesena) Villa Venti 15 € BIO
Perlagioa Albana di Romagna docg Ancarani 15 €
Sorriso di Cielo Colli Piacentini doc (Malvasia) La Tosa 20 €

Piemonte

Roero Arneis docg Giacomo Fenocchio 18 €
Le Chiusure Erbaluce di Caluso doc Favaro 24 €

Trentino – Alto Adige

Pinot Bianco doc Kurtatsch Kellerei 15 €
Muller Thurgau doc Franz Haas 16 €
Moscato Giallo doc Kurtatsch Kellerei 16 €
Gewurztraminer doc Kurtatsch Kellerei 20 €
Manna (riesling kerner sauvignon chardonnay traminer) Franz Haas 29 €

Veneto

Grisella Soave doc Cantina Tessari 16 €
Il Riesling Tenuta dalle Ore 19 € BIO
Mappale 77 (chardonnay pinot grigio riesling) Tenuta dalle Ore 20 € BIO

Friuli Venezia Giulia

Ribolla Gialla Collio doc Pighin 16 €
Friulano Ferlat  18 €
Teolis Sauvignon Blanc Renata Pizzulin 20 €
Melaris Malvasia Isonzo Renata Pizzulin 20 €

Marche

Gaico Pecorino Offida docg Cameli Irene 15 €
Milia Offida Passerina doc Cameli Irene 15 €
Verdicchio dei Castelli di Iesi Coroncino 15 €

Campania

Falanghina del Sannio doc Mustilli 15 €
Greco del Sannio doc Mustilli 18 €

Sicilia

Grillo Baroni di Pianogrillo  15 €
Terre Rosse di Giabbascio Cento Passi 16 €

Sardegna

O’rriu Un anno dopo (vermentino) Quarto Moro 16 €

Rosati

Sant’Isidoro (montepulciano sangiovese) Maria Pia Castelli 16 €
Teroldego Kretzel  De Vescovi 16 €

Rossi

Emilia Romagna

Sangiovese di Romagna Villa Venti 12 € BIO
Terre della Tosa Gutturnio superiore La Tosa 15 €
Primosegno Sangiovese superiore doc Villa Venti 16 € BIO
Sangiovese riserva doc Tenuta Santa Lucia 20 €
Centesimino Ancarani 15 €
Felis Leo Bio (merlot cabernet franc sangiovese) Villa Venti 20 € BIO

Piemonte

Dolcetto d’Alba doc Giacomo Fenocchio 18 €
Langhe Nebbiolo doc Giacomo Fenocchio 20 €
La Maggiora Barbera d’Alba doc Attilio Ghisolfi 20 €
Barbaresco docg Produttori del Barbaresco 35 €
Barolo docg Giacomo Fenocchio 35 €
Gattinara docg Travaglini 30 €
Barolo docg Bussia Giacomo Fenocchio 50 €

Veneto

Valpolicella superiore Ripasso Brigaldara 22 €
Amarone della Valpolicella Classico docg Brigaldara 45 €

Trentino – Alto Adige

Lagrein doc Kurtatsch Kellerei 18 €
Teroldego Rotaliano doc De Vescovi 20 €
Pinot Nero Franz Haas

Friuli Venezia Giulia

Murellis Refosco dal peduncolo rosso Renata Pizzulin 23 €

Marche

Lacrima di Morro d’Alba doc Ciù Ciù 16 €
Gotico Rosso Piceno superiore doc (montepulciano sangiovese) Ciù Ciù 20 €

Toscana

Morellino di Scansano docg Poggio Nibbiale 16 € BIO
Chianti classico docg Istine 18 € BIO
Rosso di Montalcino doc Le Ragnaie 28 € BIO
Bolgheri Rosso doc (merlot cabernet shyrah) Le Macchiole 28 € BIO
Tassinaia (cabernet sauvignon merlot) Castello del Terriccio 45 €
Brunello di Montalcino docg Le Ragnaie 18 € BIO

Campania

Aglianico del Sannio doc Mustilli 18 €

Puglia

Avia Pervia Primitivo Podere 29 18 €
Gelso Nero Nero di Troia Podere 29 20 €
Negramaro Hisoteleray 20 € BIO

Sicilia

Syrah Poggio Graffetta 15 €
Curva Minore (nero d’Avola frappato) Baroni di Pianogrillo 16 €
Etna Rosso doc (nerello) Vigne di Eli 25 €

Sardegna

O’rriu Cannonau Quarto Moro 18 €

Vini da dessert

calice / bottiglia
Moscato d’Asti docg Emilio Vada 4 / 15 €
L’ora felice Colli Piacentini doc (malvasia) La Tosa 6 / 28 €
Resol Passito (garganega) Brunelli 7 / 34 €
Nani Uve Stramature (centesimino) Villa Vednti 5 / 25 € BIO
Recioto della Valpolicella docg Brunelli 7 / 36 €

Prenotazione